Wikileaks e Gapminder per raccontare la realtà con i dati

Oggi, due video da usare come case study per l’uso dei dati a fini narrativi (o data storytelling, se vi piace di più). Il primo è un’elaborazione grafica in formato video di 91.000 documenti di Wikileaks relativi all’Afghanistan che riportano una serie di azioni militari letali avvenute tra il 2004 e il 2009 (prima del […]

Cassano Story in 6 minuti

In questi giorni Antonio Cassano è tornato agli onori delle cronache in quanto ha appena firmato un contratto col Milan. Per chi si fosse persa la saga dell’ex giocatore del Bari, vengono in aiuto i soliti geni di Beautiful Lab, il progetto di Sky (in collaborazione con Tiwi e Effecinque) che attraverso una visualizzazione con […]

La Decima Conferenza Nazionale di Statistica e la data visualization

Nei giorni del 15 e 16 dicembre scorsi, si è svolta a Roma, presso il Palazzo dei Congressi all’EUR, la Decima Conferenza Nazionale di Statistica, dal titolo “Statistica 2.0: vivere l’innovazione al servizio della società”. Anche nella statistica italiana – come si può immaginare la conferenza è stata organizzata dall’ISTAT – è entrato il 2.0, […]

News Dots: un esempio di giornalismo multimediale

Se ieri ho parlato di documentari sul giornalismo fatto attraverso infografiche, visualizzazioni interattive e datamining, adesso è arrivato il momento di vedere qualche esempio di questo particolare modo di produzione delle notizie. News Dots è un progetto di Slate Labs – la parte di giornalismo multimediale della famoso magazine online Slate – che ha lo […]

Il giornalismo all’epoca del datamining

Journalism in the Age of Data from Geoff McGhee on Vimeo. Journalism in the age of data è un documentario di ben 54 minuti realizzato da Geoff McGhee, un giornalista specializzato in multimedia e infografica. Il documentario prova a fare il punto su come stia cambiando il giornalismo digitale che usa come meccanismo narrativo i […]

Nuove forme di giornalismo investigativo: il giornalismo computazionale

Che internet abbia cambiato il giornalismo è un fatto. Che i blog abbiano modificato il giornalismo, è sotto gli occhi di tutti. Che le forme web 2.0 di ricerca di informazione e dati stiano dando vita a nuovi modi di intendere l’articolo giornalistico sta diventando sempre più realtà. Ho già parlato altrove del Twitter giornalismo, […]

Datamining il giuramento di Obama

Il giuramento di Obama La visualizzazione del giuramento con Photosynth (CNN: The Moment) Photosynthing Obama’s oath from Davide Bennato on Vimeo. La tagcloud del discorso (ManyEyes) Il wordtree del discorso (ManyEyes) L’uso delle parole dentro Twitter (TwitterVenn) L’editing della voce Wikipedia “Barack Obama 2009 presidential inauguration“(WikiRage) I post di Tumblr contenenti una delle parole Obama/inauguration/speech […]

Visualizzando il momento con Photosynth

Se c’è una cosa che ormai è sotto gli occhi dei navigatori più addentro al web 2.0, è il fatto che l’elezione di Barack Obama sta diventando una scusa per comunicare in maniera completamente diversa sia il prossimo nuovo presidente degli Stati Uniti, che le capacità informative dei social media. Se non ci credete potete […]

Newstin: aggregazione e visualizzazione

Newstin: visual news navigation from Davide Bennato on Vimeo. Alcune delle applicazioni web 2.0 più interessanti di quest’ultimo periodo, sono i tentativi di migliorare la user experience dei quotidiani online. Ovvero: esiste un modo alternativo per fruire delle notizie che la stampa su internet mette a disposizione? E’ un problema che mi sono posto qualche […]

Notizie e datamining: nuovi contenuti per giornali online

Tutti noi sappiamo che i giornali cartacei stanno perdendo lettori, mentre quelli online non stanno decollando. Perchè? Perchè il modello dei contenuti dei giornali online è lo stesso identico dei giornali tradizionali: testo scritto dotato di foto e clip video (quando capita) con – nella migliore delle ipotesi – una sezione per i commenti dei […]